Le diverse configurazioni dell’ ESAA, trasporto pneumatico biomassa.

Puoi scegliere tre diverse configurazioni in funzione del serbatoio in cui hai in stock la tua biomassa.

Se usi dei sacchi o dei contenitori e vuoi solamente trasferire la biomassa in maniera manuale, con la manichetta riesci a fare il tuo “spostamento” verso la tramoggia della caldaia senza fatica. In questo caso è sempre necessaria la presenza in fase di aspirazione e con il sensore posizionato sullo scarico puoi evitare di controllare il livello nella tramoggia; l’ESAA si spegnerà una volta raggiunto il livello massimo.

Se invece la biomassa ti viene consegnata in big-bag, allora la soluzione migliore è quella di collocare in aspirazione il CRAB; con questo apparecchio, posizionato sul sacco, non sarà più necessaria la presenza di un operatore in aspirazione e con il sensore di carico l’ESAA si spegnerà automaticamente una volta raggiunto il livello massimo in tramoggia. Il tuo compito sarà quello di controllare periodicamente il big-bag.

Infine, se il materiale ti viene scaricato in un serbatoio in cui poi effettui il prelievo dalla sua parte inferiore, ti consigliamo di inserire il deeper. Questo apparecchio, insieme all’ESAA, ti permette di usare la tua caldaia a biomassa alla stregua di una caldaia a gas.

Per qualsiasi info, non esitare a contattarci.


    Precedente ESAA - Esagono Aspirante biomasse (pellet, nocciolino, etc.)